GASTRONOMIA TUNISINA il Lablabi:il vero street-food tunisino


téléchargement (33)Il lablabi è il vero Street-food tunisino ! è un piatto nutriente e saporito che si serve bollente e si mangia soprattutto in inverno per dare forza e calore !

Il lablabi è un « MUST » della cucina tunisina ,è un piatto che non viene servito nei ristoranti perchè è un piatto popolare ,molto apprezzato soprattutto dai lavoratori che gravitano attorno ai mercati, dai pendolari che affollano le stazioni e dagli studenti all’uscita dai licei.

Il lablabi è una zuppa di ceci, molto densa, cotta a fuoco lento e condita con succo di limone, harissa (una salsa tipica a base di peperoncino allo stato puro), cumino e olio d’oliva. Si possono anche aggiungere capperi, olive e un po’di tonno, poi, a fine cottura, un uovo fresco. Ma la cosa più gustosa è che questa zuppa te la servono da un pentolone fumante, a cui ti devi avvicinare con la tua scodella di terracotta già piena di pane (sono panini raffermi che devi spezzettare con le mani), che se la beve tutta e si gonfia. Per tutta la gente che ne va matta, il lablabi è una sorta di rito quotidiano, che costa poco e dà soddisfazione.

L’unico inconveniente:  bisogna gustarlo in piedi, in mezzo alla folla ! Ma ne vale la pena !

Ci sono “lablabisti”, cioè ristoratori specializzati in lablabi, diventati famosi : come Ould Ebba, Ould H’nifa et Hattab. Sarà pure cucina di strada, ma i sapori  sono quelli giusti.

Che ne dite di provare a preparare un lablabi a casa? La ricetta è molto semplice , per saperne di più clicca qui:

Precedente UNA ITALIA PIENA DI CONTRADDIZIONI NELLE PAROLE DI UNA CANZONE Successivo HOUMANI : L’INNO DEI GIOVANI TUNISINI

7 commenti su “GASTRONOMIA TUNISINA il Lablabi:il vero street-food tunisino

  1. Giada il said:

    …dico che è l’occasione giusta per mettere in tavola un piatto insolito, ma soprattutto buono!!! Lo proverò sicuramente.. grazie per avercelo suggerito! 🙂

  2. Le lablabi (لبلابي) est un plat populaire en Tunisie, préparé à base de pois chiches comme la pizza en Italie

  3. sara b il said:

    Sembra una buona alternativa per una cena! Magari per cambiare un po’ dai soliti piatti cinesi e giapponesi che vanno tanto di moda… da provaree!!!

  4. Chiara il said:

    Ciao, sembra delizioso è proverò sicuramente a farlo.
    Purtroppo questo piatto in italia non verrebbe mai considerato come un piatto da “street food”, perchè scomodo da mangiare . Per noi sarebbe un primo piatto da ristorante.
    In italia non abbiamo molto la tradizione dello ” Street Food”, è stato importato da gliAmericani come per gli Hot Dogs o gli Hamburger. Vero e proprio “Street Food” Italiano non esiste ma a Milano ,In inverno, si possono vedere molte persone con dei sacchetti di Caldarroste:castagne arrostite su una padella forata.
    Ciao di nuovo Chiara 🙂

  5. Questo piatto è molto simile a una bevanda egiziana, chiamata homos el sham, che si beve in inverno. l’unica differenza è che in questa bevanda non ce el harisa.. ma solo ceci cotti, succo di limone conditi con cumino e sale e peperoncino(una cosa volontaria, a seconda dei propri gusti)

  6. Rossana il said:

    Quasi stessi ingredienti….olio d’oliva, capperi, olive, tonno, salsa di pomodoro, un pizzico di peperoncino e noi ci condiamo la pasta!

I commenti sono chiusi.